La Svizzera cerca il “cavaliere della comunicazione”


Bandito il concorso per premiare i migliori progetti nel campo della comunicazione e dell’innovazione.

BIEL-BIENNE – L’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) bandisce il concorso “Cavaliere della comunicazione”. I progetti dovranno essere presentati entro il 21 agosto 2009.

Il concorso, patrocinato dal consigliere federale Moritz Leuenberger, premierà quei progetti che mirano in particolare a promuovere la società dell’informazione. Sono conferiti premi per una somma totale di 35.000 franchi, di cui 5.000 riservati al premio speciale “Sicurezza e fiducia”.

Il premio “Cavaliere della comunicazione” mette a disposizione 35.000 franchi. 10.000 franchi andranno a ciascuno dei primi tre progetti che promuovono un utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC) da parte dell’intera popolazione adeguato alle sue esigenze. Il premio speciale “Sicurezza e fiducia” riconoscerà il valore di quel progetto che favorisce un rapporto sicuro e quindi di fiducia tra l’utente e le suddette tecnologie. Il premio ammonta a 5.000 franchi.

Il premio “Cavaliere della comunicazione“ è considerato un premio di riconoscimento. I progetti presentati devono pertanto già essere stati avviati fra il 1° agosto 2008 e il 31 luglio 2009. I vincitori saranno presentati il 10 novembre 2009 durante il convegno nazionale “Società dell’informazione inclusiva” a Soletta.

Red. Int.

Commenta via Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *