Casse malattia: previsti aumenti dal 6 al 16%


Possibili incrementi nella cassa malattia anche del 16%. Molte le differenze tra cantone e cantone.

ZURIGO – Secondo un comunicato dell’azienda di comparazione comparis.ch, nel 2010 i premi delle casse malattia in Svizzera aumenteranno dal 6 al 16%.

Gli incrementi saranno molto diversi fra un cantone e l’altro. Gli aumenti più considerevoli (16%) si avranno nei cantoni di Uri, Obvaldo, Appenzello Esterno e Grigioni. A Ginevra, Neuchâtel e nel Ticino si registreranno invece i rincari più contenuti, in media tra il 6 e il 7%.

La crescita media Svizzera sarà dell’11%. Secondo comparis, l’aumento più marcato toccherà cantoni i cui i premi sono relativamente bassi (Obvaldo, Appenzello Esterno e Uri) che continueranno comunque ad offrire i prezzi più concorrenziali, mentre la crescita meno intensa si avrà in cantoni che rientrano già tra quelli con i premi più alti del paese (Ticino e Ginevra).

In sostanza vi sarà un livellamento nazionale dei costi per le casse malattia. Il rincaro per ogni cantone è stato calcolato sulla base dei premi provvisori resi noti da 54 casse malattia, che coprono circa il 90% della popolazione.

Red. Int.

Commenta via Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *