Svizzera, si apre il gioco d’azzardo online


Le istituzioni elvetiche annunciano la liberalizzazione del gioco d’azzardo online: “impossibile far rispettare la normativa vigente”.

BERNA – Il Consiglio federale svizzero ha incaricato il Dipartimento di giustizia e polizia (DFGP) di preparare le modifiche legislative nell’ambito delle case da gioco. Da un lato si voglio istituire le cosiddette basi legali che permettano di contrastare i giochi d’azzardo illegali online, dall’altro il divieto esistente va allentato rilasciando un dato numero di concessioni legali (probabilmente una decina).

Questo l’annuncio di oggi delle istituzioni elvetiche, seguendo quella politica pragmatica che da decenni regola l’amministrazione svizzera, a partire dai recenti casi sul tema dell’eutanasia. Un annuncio, quello del consiglio federale, che prevede l’apertura di un importante mercato: stimate in 26 milioni di franchi le sole entrate fiscali, stando al DFGP.

La legge sulle case da gioco vigente vieta attualmente l’impiego di reti elettroniche di telecomunicazione (ovvero di Internet) per lo svolgimento di giochi d’azzardo. Tuttavia, secondo le istituzioni le tecnologie oggi a disposizione non permettono di applicare concretamente tale divieto, ragione per cui un numero sempre più elevato di giochi d’azzardo illegali è proposto in Svizzera da parte di siti web stranieri. Constatato ciò, nella metà del 2007 il Consiglio federale ha incaricato il DFGP di redigere un rapporto con proposte su come migliorare la situazione.

Il rapporto della CFCG ha evidenziato la possibilità di attuare la legge anche nell’ambito dei giochi d’azzardo virtuali (via Web, telefonia fissa, telefonia mobile e televisione digitale), illustrando i vantaggi e gli svantaggi di diversi modelli di liberalizzazione, e anche quelli di un eventuale mantenimento dell’attuale stato delle cose. Nel rapporto si è giunti alla conclusione che i giochi d’azzardo virtuali andrebbero liberalizzati e, a prescindere da ciò, l’esercizio illegale dei giochi d’azzardo virtuali dovrebbe comunque essere combattuto più efficacemente con nuove tecniche.

Il DFGP esaminerà anche, in collaborazione con i cantoni, eventuali modifiche legislative nell’ambito delle lotterie e delle scommesse. L’obiettivo è, da un lato, mettere a disposizione delle autorità strumenti più efficaci per contrastare lotterie e scommesse illegali online, dall’altro quello di rispondere concretamente alle esigenze della società civile mantenendole in un alveo di legalità e sicurezza.

Red. Int.

Commenta via Facebook!

La tua opinione è importante, rendila pubblica!

  1. Giochi legislativi ha detto:

    […] Svizzera: liberalizzare il gioco d’azzardo online. […]

  2. […] Svizzera: liberalizzare il gioco d’azzardo online. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *